Un nuovo approccio per velocizzare il calcolo dell'NPSHr delle pompe centrifughe

Una procedura innovativa per il calcolo dell’NPSHr basata su un approccio interamente virtuale viene introdotta da Simerics Inc. e da Flowserve nell’articolo: 
A PRACTICAL APPROACH TO SPEED UP NPSHr PREDICTION OF CENTRIFUGAL PUMPS USING CFD CAVITATION MODEL
presentato al 2012 ASME Fluids Engineering Summer Meeting. 

Se comparata con approcci più tradizionali, la metodologia proposta introduce una procedura di simulazione più robusta e controllata, con notevoli risparmi per quanto riguarda i tempi di calcolo ed il numero delle simulazioni necessarie. Come dimostra anche il caso specifico descritto, l’NPSHr può essere ottenuto con ragionevole accuratezza con non più di tre simulazioni per ciascuna portata assegnata. E’ quindi una metodologia che può essere usata efficacemente per la progettazione ed ottimizzazione di una pompa centrifuga ancor prima delle prove al banco.

L’articolo completo può essere acquistato sul sito dell’ASME a questo link

Per ulteriori informazioni ed un approfondimento tecnico sulla metodologia, potete scriverci ad: info@omiq.it